Pappa al pomodoro

La Pappa al pomodoro è forse uno dei piatti più tradizionali della cucina Toscana, di origine contadina, come possiamo intuire dai suoi ingredienti semplici che sono principalmente il pomodoro, il pane toscano, quindi non salato, raffermo, olio extravergine di oliva e “odori” cioè: basilico, porri, sale pepe e  peperoncino.

 

Porzioni: 4

Difficoltà: Facile

Totale: 40 minuti circa

 

Ingredienti:

  • 300 gr. di Pane Toscano raffermo.
  • 800 gr. di Pomodori maturi o pelati di buona qualità
  • 1 l di Brodo vegetale.
  • 1 porro
  • 1 mazzetto di basilico
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe
  • Peperoncino  (facoltativo )

Modalità di preparazione:

Tritare il porro e soffriggerlo con un po’ di peperoncino. Unire i pomodori tagliati a cubetti, salare e pepare, fare cuocere circa mezz’ora. Unire il brodo e il pane precedentemente tagliato a fette sottili. Mescolare bene in modo che si amalgamino i sapori. Unire ora il basilico, mescolare e spegnere la fiamma, un cucchiaio di olio, tappare e lasciare insaporire. Si può servire calda o tiepida.